“GRAZIE” un fine settimana in compagnia con dei professionisti speciali

Sabato e domenica ho avuto il piacere di partecipare a Riccione alla convention nazionale dell’Associazione Krav Maga AKM Italia.
Come ben sapete mi interesso di tutto ciò che riguarda la donna di oggi, una donna che lavora, intraprendente, imprenditrice di se stessa, una donna che da spettatrice è riuscita a ritagliarsi il suo ruolo nella società contemporanea.
Durante lo scorso weekend ho conosciuto molte donne straordinarie, che con forza e con coraggio hanno scelto di non delegare ad altri la loro difesa personale e hanno deciso di iscriversi ad un corso di Krav Maga, un sistema di combattimento e autodifesa di origine israeliana.
L’aspetto che mi ha colpito maggiormente è stato che nessuna di queste donne ha mai dimostrato di temere il confronto fisico con i propri colleghi uomini e non per incoscienza ma per la consapevolezza di poter colmare quella disparità di forza con la tecnica. 
Ho apprezzato la tenacia di queste donne, la loro voglia di portare a termine ogni esercizio nel migliore dei modi, il non mollare mai, nemmeno sotto il sole, sudate e con i capelli pieni di sabbia.
Osservandole ho pensato che questa disciplina è anche un insegnamento di vita perchè ti porta ad avere un atteggiamento mentale orientato alla perseveranza, all’equilibrio, e alla forza di volontà, un atteggiamento che sicuramente le ha rese più forti e resilienti anche nella vita.  
Grande merito va riconosciuto sicuramente agli istruttori la cui modalità di insegnamento tiene conto della differenza tra uomo e donna e non privilegia soluzioni esclusivamente maschili e, anche sul piano della comunicazione, tiene conto delle diverse sensibilità. 
Bravi tutti!!
https://www://Facebook.com/Adrianacoachandcounselor/

Powered by WordPress | Designed by: best suv | Thanks to trucks, infiniti suv and toyota suv