IDF Israel Defense Forces

IDF Israel Defense Forces
Le Forze di Difesa Israeliane, internazionalmente note con l’acronimo IDF (Israel Defense Forces – dal Tseva Haganahle-Israel – Esercito di Difesa di Israele e spesso citate anche come Tzahal), sono le forze armate di Israele.
Esse furono fondate ufficialmente nel 1948 «per difendere l’esistenza, l’integrità territoriale e la dello stato di Israele» e «proteggere gli abitanti di Israele e combattere ogni forma di terrorismo che minacci la vita quotidiana», in sostituzione e miglioramento, in termini di prestigio, rigore, di organizzazione e di equipaggiamento militare, delle precedenti organizzazioni armate come la e la sua «sezione operativa» chiamata Palmach, composta da gruppi di ex membri della Brigata Ebraica (che combatté sotto bandiera britannica durante la ) e le organizzazioni clandestine Etzel (o Irgun) e Lehi, alle quali però fu concessa una certa libertà d’azione, sino alla fine della guerra di indipendenza del dopo la quale sarebbero state smantellate.
E’ senz’altro un dato rilevante il fatto che circa 3,2 milioni dei 7,1 milioni di abitanti di Israele sono permanentemente sotto le armi o assegnati all’Esercito, alla Marina, all’Aviazione, alla Polizia, alla Guardia di frontiera, ai Servizi segreti, alle forze paramilitari dei coloni, all’industria militare, ai laboratori di ricerca scientifica.

Powered by WordPress | Designed by: best suv | Thanks to trucks, infiniti suv and toyota suv