HOME

Difesa da coltello, lo stage di AKM Italia &…

Domenica 19 Luglio, al Centro Tecnico In Sport di Bollate (MI), AKM Italia & AKM Swiss ha organizzato uno stage dedicato esclusivamente alla difesa da aggressione con coltello.

La partecipazione degli allievi è stata altissima e già prima delle 9 del mattino, ora prevista per l’inizio della lezione, il piazzale del Centro Tecnico si era già riempito degli allievi AKM.

Dopo il necessario riscaldamento muscolare i Maestri Vittorio Porreca e Omar Borghini hanno introdotto le principali tecniche di difesa, iniziando con le più semplici per poi progredire in maniera costante verso quelle più articolate.

Gli allievi hanno potuto sperimentare un metodo innovativo di allenamento sulla difesa da arma da taglio: i coltelli traccianti.

Questi “training knife”, a differenza di quelli classici di plastica, hanno la peculiarità di lasciare un segno rosso ogni qualvolta la “lama” viene a contatto con l’aggredito; questo aumenta esponenzialmente la percezione del reale pericolo e del reale danno che può provocare un coltello, migliorando l’attenzione e l’impegno dell’allievo.

Dopo 3 ore intense, produttive e divertenti, e dopo il consueto saluto allievi e maestri si sono salutati dandosi appuntamento alla ripresa delle attività in programma per settembre.

AKM non è solo Krav Maga!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: